Hard disk interno 2TB – Perché è la scelta giusta

Oggi vediamo insieme perché dovresti scegliere un hard disk interno 2TB per il tuo computer e quale acquistare.

Iniziamo.

Ogni PC desktop ha bisogno di un hard disk e molti anche di più di uno e fin qui siamo tutti d’accordo.

L’unico giorno in cui non ti devi preoccupare dello spazio all’interno del tuo hard disk è il primo, quando cioè hai appena acceso il tuo computer per la prima volta.

Dopo aver installato programmi, fatto il backup dei tuoi dati e riempito cartelle su cartelle con foto, musica e video, tutti i tuoi Gigabytes di spazio libero spariscono molto presto.

Che ci voglia un mese, un anno o di più, i dati che usi riempiranno comunque tutto lo spazio disponibile, è un dato di fatto! 🙂

Comprare un hard disk interno sembra una cosa banale del tipo: Scelgo il più grosso che posso permettermi e il gioco è fatto. Poi però se ti informi un po’ capisci che il prezzo non sempre è proporzionato allo spazio, che la velocità di rotazione è un parametro da valutare, che il tipo di interfaccia di collegamento è fondamentale e…mi fermo qui che è meglio.

Di quanto spazio hai bisogno?

Se giri video regolarmente o scatti foto ad alta risoluzione in formato RAW scegli il disco più capiente che trovi. Lo stesso se archivi migliaia di MP3 o AAC, se fossi in te punterei ad un hard disk interno 2TB. Se invece devi installare solo il sistema operativo e archiviare qualche documento di testo o foglio di calcolo e poche foto occasionali ti basterà anche meno spazio.

Anche se ci sono sul mercato hard disk che arrivano a 4TB, alcuni PC, soprattutto i più vecchi (tipo quelli con Windows XP) fanno fatica a riconoscere dischi sopra i 2,19TB.

Capisci da solo ora che un hard disk interno 2TB è la scelta perfetta!

Quanto veloce deve essere?

I dischi interni hanno una velocità media di 7200rpm e la trovi su dischi fino ai 4TB.

Esistono però sul mercato hard disk che arrivano ai 10000rpm quindi molto più veloci ma con un limite di spazio di 1TB e un prezzo molto più elevato. Decidi tu se ne vale la pena ma personalmente, dovendo spendere di più e avere meno spazio piuttosto sceglierei un hard disk SSD.

Quale interfaccia scegliere?

Ormai quasi tutti gli hard disk sul mercato usano un collegamento Serial ATA (SATA) che esiste nel vecchio formato a 3Gbps e nel nuovo 6Gbps. Ovviamente se la scheda madre del tuo computer la supporta, ti consiglio vivamente l’acquisto di un disco SATA III (6Gbps) che è ben il doppio della precedente generazione SATA.

Ultime raccomandazioni

Alla fine è importante che tu scelga un hard disk che soddisfi il tuo stile di utilizzo del computer e il budget che hai a disposizione. Sinceramente mi sento di consigliarti un hard disk interno 2TB per tutti i motivi che abbiamo visto sopra.

Ti lascio quindi con una lista dei migliori dischi di questa categoria. Mi raccomando, consulta bene le caratteristiche di ognuno e sulla base delle cose che hai letto finora fai la scelta giusta (quella giusta per le tue esigenze).

Buona continuazione!

Choose your deal
  • Partire con il piede giusto è importanto quando si pensa a backup e a salvare molti file

Search

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi